Gratta e vinci: la fortunata storia di una “turista per sempre”

Una ragazza probabilmente di passaggio in un piccolo paese si è aggiudicata il celebre Gratta e vinci “Turista per sempre” che garantisce una lauta rendita per diversi anni

Euforica per l’importante vincita, ha lasciato un bigliettino con su scritto “grazie mille per il caffè e per il gratta e vinci” prima di far rientro dalla sua vacanza.

Gratta e vinci
Fonte Adobe Stock

La fortuna alle volte fa dei giri strani per poi premiare in maniera del tutto casuale, o chissà magari ci vede lungo e concede certi privilegi a chi li merita. Fatto sta che la persona in questione ne ha avuta parecchia vincendo una cifra decisamente importante con un Gratta e vinci. 

Una sosta in bar e l’acquisto un biglietto da 5 euro di Turista per sempre e via, ecco che la vita di una presunta ragazza prende radicalmente un’altra forma. Ha vinto infatti 300mila euro subito, più una rendita di 20 anni di 6mila euro al mese (alla stregua dei migliori businessman mondiali) e 100mila euro finali a conclusione di tutto. 

Gratta e vinci le cambia la vita: il bigliettino di ringraziamento al locale

Il tutto è accaduto in un paesino del beneventano dove la fortunata vincitrice è capitata per caso, magari mentre era di passaggio durante una vacanza. Infatti ha lasciato una fotocopia del grattino che certifica l’avvenuta vittoria. A divulgare la storia ci ha pensato il titolare del locale tramite il suo account Facebook. 

Di seguito ecco il testo della lettera lasciata dalla misteriosa vincitrice: “Grazie mille per la sosta di qualche giorno fa al vostro bar per prendere un caffè e acquistare un gratta e vinci che ha cambiato la vita. Spero di vederci presto per offrirvi un caffè. Grazie infinitamente”. La calligrafia sembra essere femminile, anche se non si può dare per scontato.

Il proprietario dal canto suo spera vivamente che la persona in questione si faccia viva e che magari si lasci andare ad un regalino più importante di un semplice caffè. D’altronde con la somma vinta potrebbe decisamente fare meglio. Una cosa è sicura, da qui in avanti non dovrà più badare al lavoro e ai problemi economici.