Pannelli solari, come funziona il nuovo bonus del governo: aiuti economici per l’acquisto

La politica di concreta sostenibilità portata avanti dal Governo Italiano, in piena condivisione con la linea di pensiero e di azione della Comunità Europea, guarda concretamente ad un futuro all’insegna delle energie pulite e rinnovabili.

Non c’è dubbio alcuno che non si tratta solo di un modus operandi legato ad esigenze ambientali e a consumi più etici. Siamo certamente di fronte a intenti encomiabili che però hanno anche una ragione ben più profonda, legata a filo doppio al delicatissimo momento attuale.

pannelli solari
Adobe Stock

E’ evidente che la crisi energetica in corso, fatta letteralmente divampare, come può fare la benzina con una fiammella, dal confitto russo-ucraino, non ha fatto altro che spingere le autorità ad accelerare i processi di conversione dei vecchi impianti domestici, a partire dal progetto che dice addio alle caldaie a gas per scegliere quelle a pompe di calore, voluto fortemente dalla Ue.

I pannelli solari sono una scelta comprensibilmente popolare in Italia e se stai pensando di installarli a casa tua ci sono fondi disponibili per aiutarti a ridurre i costi. Ecco cosa devi sapere.

Con l’aumento delle bollette domestiche, sempre più proprietari di case e aziende in Italia stanno valutando l’installazione di pannelli solari come possibile modo per ridurre i costi a lungo termine.

I pannelli solari sono già molto popolari in Italia, con la nostra nazione al primo posto al mondo per consumo di elettricità a energia solare.

La buona notizia è che sono disponibili aiuti finanziari dal governo volti a incoraggiare l’utilizzo dell’energia solare, nonché altri incentivi da parte delle autorità regionali in molte parti del paese.

È nell’interesse del governo sostenere l’utilizzo dell’energia solare, poiché l’Italia ha promesso di passare a un’energia più verde con il suo Piano nazionale integrato per l’energia e il clima (Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima 2030 o PNIEC).

Ecco cosa puoi rivendicare sia a livello nazionale che regionale.

  • Finanziamenti regionali per l’installazione di pannelli solari.
  • Oltre ai sussidi del governo nazionale disponibili per coprire i costi di installazione dei pannelli solari, alcune regioni hanno introdotto i propri bonus o schemi di sconto,

Secondo una recente e autorevole ricerca di mercato, sarebbero la Puglia, al Sud, e la Lombardia, al Nord, le due regioni italiane dove si registra il maggior numero di richieste di installazione di impianti fotovoltaici, ogni anno. Tutto questo accade con la conseguente domanda di aderire ai bonus attuati dal Governo.