Giugno è iniziato e sono in arrivo tantissimi bonus per gli italiani: la lista

In attesa di un luglio che, tra Quattordicesima, Bonus una tantum 200 euro, pensioni di anzianità, Assegno Unico e Reddito di Cittadinanza, dovrebbe essere il mese della rinascita economica per molti italiani, ecco quello che aspetta i contribuenti per questo giugno, con le date dei pagamenti tradizionali e dei sostegni.

Cosa ci aspetta? In fondo non è che quello appena iniziato sia un mese che ci regala sorrisi. Non potrebbe essere altrimenti, visto che gli italiani sono alle prese con le tasse, la dichiarazione dei redditi e i primi pagamenti da erogare al Fisco.

Pixabay

Il morale, già sotto i tacchi per la crisi economica con cui siamo alle prese, certo non può salire ma rischierebbe di sprofondare. 

Un po’ di consolazione ce la regala un calendario di giugno che in fondo non è poi così male per le risorse previste in arrivo per le famiglie letteralmente allo sbando.

Ci si appresta ad accogliere, finalmente, a partire da questo mese, toccando l’apice nel tanto atteso luglio, tutti i nuovi bonus 2022 introdotti dal Governo con gli ultimi decreti contro i rincari.

Ma ci sono delle novità importanti per quanto riguarda i pagamenti INPS di giugno 2022. Le famiglie attendono l’arrivo di diversi soldi, soprattutto nella seconda parte del mese. Ed è bene capire di cosa si tratta, in questi casi l’informazione è davvero tutto per non perdere i privilegi che ci spettano di diritto.

Uno dei pagamenti più attesi, di cui si parla troppo poco, passato in secondo piano rispetto all’Assegno Universale, è l’ex Bonus Renzi.

Introdotto nel 2014, è stato adesso commutato in un fisso mensile di 100 euro, fanno in fondo sempre comodo.

Spettano a chi detiene un reddito complessivo inferiore a 15 mila euro. 

1200 euro in più all’anno per molte famiglie italiane: 100 euro possono essere un piccolo incentivo per le bollette, laddove i rincari ci attanagliano, oppure per riempire un po’ di più il carrello della spesa, che si è fatto davvero più vuoto.

Il Bonus Renzi arriverà, se non ci saranno ritardi, il 15 giugno 2022.

Altri Bonus sono in arrivo questo mese e riguardano le famiglie, quelle a cui in questo momento il nostro Governo deve pensare prima di ogni cosa.

E allora, in tal senso, si inseriscono i pagamenti imminenti di Bonus quali l’Asilo Nido e il Bonus Figli Disabili. Per il primo siamo in ritardo ma tutto si dovrebbe risolvere. Per il secondo a giugno ci sono fino a 500 euro in arrivo.