Bonus Psicologo: come funziona, quali sono i requisiti e come verrà erogata la cifra

Tra le tante agevolazioni che il Governo Draghi ha messo in atto, sicuramente ne mancava una all’appello che, di concerto con il Ministero della Salute, riguardasse le conseguenze psicologiche di ansia e stress derivate dagli ultimi due anni di emergenza sanitaria.

Si chiama Bonus 600 euro e arriverà sotto forma di voucher. Pensate ai soggetti fragili, agli anziani, ai malati cronici che hanno dovuto sopportare il fardello della paura, dello stress, causato da un virus che ha rappresentato un nemico sconosciuto e agguerrito.

bonus psicologo
Adobe Stock

Ma immaginate anche cosa hanno dovuto sopportare categorie come quelle degli infermieri, esposti costantemente al rischio, persone prima che professionisti della salute. Turni massacranti, dispositivi di protezione che all’inizio mancavano letteralmente come il pane, con lo scandalo di operatori sanitari che in alcune regioni sono stati anche costretti a indossare, nei primi mesi, tute da macellaio, incredibile ma vero.

E poi il doversi confrontare ogni giorno contro la morte, il rischiare essi stessi la vita e soprattutto l’aver pagato più di tutti in termini di contagi e decessi.

Nel caso degli infermieri, a causa di un sistema sanitario pieno zeppo di lacune, arriviamo a parlare di malattie psicologiche vere e proprie come la sindrome di bourn-out, causate da ansia, stress, paura.

Bonus assistenza psicologica: buono fino a 600 euro. Requisiti necessari, come funziona e come richiedere il provvedimento

Il bonus psicologo arriverà a 600 euro all’anno e potrebbe interessare circa 18mila persone: sarà parametrato in base all’Isee con il tetto massimo fissato a 50mila euro puntando a favorire i redditi più bassi. L’emendamento, firmato per la prima volta dal deputato Pd Filippo Sensi, è stato approvato come emendamento al dl milleproroghe dopo una lunga pressatura.

In tutto nel 2022 sono stanziati ulteriori 20 milioni, di cui metà per finanziare il bonus e l’altra metà per l’assunzione di professionisti per combattere il disagio mentale legato.

Il requisito fondamentale per poter accedere al provvedimento è avere un ISEE inferiore a 50.000 euro. Non ci sono limiti di età.

Il Ministero della Salute pubblicherà, a 30 giorni dall’approvazione del decreto Milleproroghe, un decreto con tutte le indicazioni pratiche. Tutto questo al fine di per presentare la domanda all’Agenzia delle Entrate per il Bonus Psicologo.

Venerdì scorso i parlamentari del M5s in commissione Affari Sociali della Camera hanno fatto il punto sulla necessità del bonus. «A due anni dall’inizio dell’emergenza, il Covid non accenna ad attenuare l’mpatto della pandemia sulla nostra salute mentale».