Fedez, la confessione pubblica commuove i fan: cosa ha fatto il popolare rapper

La popolare conduttrice ed opinionista, conosciuta per il suo carattere “fuori dalle righe”, Selvaggia Lucarelli, non ha mancato di commentare la pubblicazione dell’audio che vede protagonista il cantante Fedez, come noto malato di cancro, e il suo psicologo.

Il contenuto del file metterebbe a nudo tutte le paure del rapper, che si confessa con il suo medico, essendo alle prese con un tumore al pancreas che potrebbe tornare prepotentemente, nonostante il recente intervento.

pensioni 2023
Adobe Stock

Il rapper aveva scoperto solo alcuni mesi fa di avere un cancro al pancreas e aveva bisogno di un intervento chirurgico pochi giorni dopo. 

L’operazione ha avuto molto successo e ora Federico Lucia in arte Fedez, torna alla sua solita vita con un po’ più di lungimiranza. Visto che ha dovuto attraversare questo brutto periodo, il marito di Chiara Ferragni ha più volte condiviso i suoi pensieri e i suoi progressi post-operatori tramite i suoi profili social.

Ma la cosa più sorprendente è stato il gesto che ha deciso di compiere solo pochi giorni fa. Facendo una doverosa premessa, ha deciso infatti di pubblicare alcuni stralci delle sedute con lo psicologo. Sessioni in cui il cantante ha raccontato e confidato tutte le sue paure e debolezze. Ascoltare questo audio ha sicuramente avuto un impatto sul grande pubblico e ci sono stati numerosi messaggi di sostegno per il cantante. Fedez, come noto, oggi sta molto meglio.

Ma c’erano anche persone a cui questa eccessiva esposizione non è piaciuta. Tra queste, in primo piano, c’è Selvaggia Lucarelli che, come sempre senza peli sulla lingua, ha espresso il suo pensiero in merito, attraverso un post sul suo profilo Instagram.

Tutto questo non è normale, avrebbe detto. Dobbiamo smettere di usare il verbo “normalizzare” per camuffare varie forme di narcisismo/esibizionismo/incapacità patologica di mantenere la privacy.

Insieme al post di cui sopra, la giornalista ha anche scritto una didascalia con il seguente testo: Poi un giorno parleremo anche di come si possa fare in modo autentico ed efficace la psicoterapia a favore di un microfono e/o di una telecamera, anticipando/sapendo che quello che dici sarà ascoltato o visto da milioni di persone. Se questa è una strada terapeutica seria, io sono Joe Biden”.

Non viene mai menzionato in questo messaggio il cantante Fedez in modo esplicito, la Lucarelli è stata ben attenta dall’esporsi, ma molte persone sul web hanno pensato che potesse essere un chiaro riferimento al rapper.