Moto e scooter: sgradita sorpresa per gli amanti delle due ruote, piove sul bagnato

Non bastava la crisi economica derivata da una Pandemia che ha messo in ginocchio non solo le famiglie ma anche le piccole e medie imprese. Sono arrivati i rincari energetici, poi gli aumenti dei carburanti, “a condimento” di un piatto amaro da digerire quale l’inflazione alle stelle.

E mentre l’Italia cerca di barcamenarsi a malapena tra le acque agitate di una guerra russo-ucraina cha ha contribuito a mettere in ginocchio la finanza mondiale, arrivano altre brutte notizie per gli automobilisti, nonché per gli appassionati di moto e scooter.

moto scooter bollo
Adobe Stock

Non bastava la benzina alle stelle a farci letteralmente passare la voglia di una gita fuori porta, muniti di casco e tuta, come fossimo gli attori protagonisti di un film americano.

Niente di tutto ciò, arrivano le assicurazioni alle stelle a costringerci a starcene a casa, a lasciare la nostra amata moto in garage, oppure a rinunciare allo scooter che ci permetteva di “scorazzare” nei centri cittadini.

Cosa sta accadendo di preciso?

Partiamo dall’inizio. Quasi tutte le compagnie assicurative coprono ciclomotori e scooter con le loro polizze assicurative per le moto. La maggior parte degli stati richiede ai motociclisti e agli scooter di avere una qualche forma di assicurazione per i veicoli, ma queste leggi non sono sempre in linea con le leggi motociclistiche di uno stato.

Poiché i ciclomotori e gli scooter sono definiti in modo diverso a seconda dello stato in cui vivi, dovresti prima determinare come è classificato il tuo veicolo per trovare i requisiti assicurativi per ciclomotori e scooter.

Le polizze assicurative per motocicli che coprono un ciclomotore o uno scooter tendono ad essere più economiche rispetto a una motocicletta tradizionale.

Ciò è dovuto principalmente al fatto che ciclomotori e scooter hanno motori più piccoli, quindi non possono viaggiare così velocemente, limitando la quantità di danni che possono causare ad altre persone o proprietà personali.

Il più delle volte, le compagnie di assicurazione usano lo stesso tipo di polizza per assicurare ciclomotori e scooter come fanno per le normali motociclette.

Intanto L’ANCMA, vale a dire l’Associazione Nazionale Ciclo e Motociclo Accessori, ha reso noto i rischi che ci potranno essere nei prossimi mesi in riferimento al rincaro delle assicurazioni di moto e scooter.

E così’ accade che le conseguenze della guerra russo-ucraina, della serie ormai non fa che piovere a dirotto sul bagnato, arrivano anche per le assicurazioni delle nostre amate due ruote.